login
Il Convitto Nazionale → Organo di Garanzia

CHE COSA E`?
Si tratta di un organismo, istituito e disciplinato dal regolamento interno della scuola, che ha il compito di intervenire quando vi siano due parti (persone o gruppi) che esprimono opinioni diverse su un fatto o un problema che abbia a che fare con i diritti, i doveri o la disciplina degli studenti. Rispetto alle parti questo organismo è un luogo `terzo`, cioè esterno alla disputa, che ha una funzione simile a quella dell`arbitro.

DA CHI è COMPOSTO?
L’Organo di Garanzia è sempre presieduto dal Rettore – Dirigente Scolastico e si compone, per la scuola secondaria di secondo grado da due docenti designati dal Consiglio d’Istituto, da due educatori nominati dal Collegio degli Educatori, da due rappresentanti eletti dagli studenti e da due genitori eletti dai rappresentanti dei consigli di classe; per la scuola secondaria di primo grado, invece, da due docenti designati dal Consiglio d’Istituto, da due educatori nominati dal Collegio degli Educatori e da due genitori eletti dai rappresentanti dei consigli di classe; (Art. 5 - Comma 1).
L’organo di Garanzia di Istituto dura in carica tre anni scolastici.

QUALI SONO LE SUE FUNZIONI?
L`Organo di Garanzia decide sui ricorsi presentati dagli studenti contro le sanzioni comminate e decide sui conflitti che sorgono all`interno della scuola sulla corretta applicazione dello statuto. Inoltre esprime parere vincolante sui reclami contro le violazioni dello Statuto Prima di prendere una decisione, ed eventualmente stabilire chi abbia ragione, questo organismo ha il compito sia di discutere con le parti, che di farle discutere fra loro, per aiutarle a comprendere le reciproche ragioni e i reciproci torti, e per indurle a collaborare alla soluzione della contesa, ricreando un clima di serenità e di cooperazione.

CHI PUO` RICORRERVI?
Tutti gli studenti o chiunque vi abbia interesse.

icona documento pdf
Decreto Organo di Garanzia Scuole Secondarie Interne 4/1/2018